Noi di “WE ARE THE CHILDREN” crediamo fermamente che la musica possa essere strumento per la solidarietà e gli scambi di culture oltre ogni confine.

Con la musica possiamo accorciare le distanze tra noi e quei soggetti più deboli, vittime di sistemi economico-politici che li vede costretti a condizioni di estrema povertà e spesso di abbandono: i bambini.

WE ARE THE CHILDREN” è rivolto a bambini che vivono in strutture bisognose di aiuto quali gli orfanotrofi.

 

Nel 2014 abbiamo portato aiuti e donato un po' di serenità ai bambini dell’orfanotrofio “Kinder Paradise” di Prampram, Accra, in Ghana.

Il 2016 è stata la volta del Kenya. Ci siamo recati agli orfanotrofi Dream Children’s home”  diretto da Mrs Rachel Gichia e "Tumaini Children's home", un orfanotrofio solo per bambini sieropositivi, diretto dall'OSVIC di Oristano.

WE ARE THE CHILDREN” si è esteso nei campi profughi GRECI di IDOMENI e POLYKASTRO dove bambini che fuggono da miseria e guerre attendono ogni bene di prima necessità.

WE ARE THE CHILDREN” parte dall'Italia, educando i bambini italiani alla solidarietà, alla conoscenza di altre realtà e di altri vissuti, ai valori dell’accoglienza, della fratellanza, dello scambio.

WE ARE THE CHILDREN nel 2018 ritorna in Kenya, al Dream Children’s home” con una nuova eccezionale squadra.

 

 

P.S. L'immagine del nostro logo è stata realizzata dalla piccola Ada, quando aveva due anni e mezzo, dopo aver guardato Mr. Potato. La mamma Luisa Mortola ci ha poi confezionato il logo. Grazie!! wink

 


WE CONSIDER OURSELVES MEN AND WOMEN
 
HOWEVER
 
WE ARE THE CHILDREN


MAGGIORI INFO
                                                    PARTECIPA